Marina Sereni
Marina Sereni
<b>883</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>31</b> Eventi da me promossi
<b>120</b> Interventi a Montecitorio
<b>114</b> Impegni in Italia
<b>47 </B> Missioni e incontri internazionali
In Umbria
Pagina:
"Il futuro dell’Ast non riguarda soltanto i lavoratori di quella fabbrica né soltanto la città di Terni o la regione Umbria. Il destino di Ast coinvolge l'intero settore della siderurgia del nostro Paese e influenza il futuro dell'industria manifatturiera italiana. Per questo è importante l’impegno costante del Governo perché possa riprendere il confronto tra le parti e si possa raggiungere una mediazione positiva". Segue... [segue...]
“Il Ministro dell’economia ha firmato stamattina il decreto per il pagamento della cassa integrazione in deroga ai lavoratori della ex Merloni” lo rende noto la vice presidente della Camera e parlamentare umbra Marina Sereni (PD) che aggiunge: “Si tratta davvero di una buona notizia per i lavoratori della ex Merloni e per le loro famiglie che erano in attesa dei pagamenti dovuti per il periodo 12 maggio-12 ottobre 2014". Segue... [segue...]
“Mi stringo ai familiari di Enrico Pezzanera, il titolare della ditta esterna di autotrasporti che ha perso la vita all'interno del Centro di finitura della Tk-Ast, a qualche chilometro dalle sede principale dell'acciaieria.  Una tragedia sul lavoro in un’area in difficoltà e in un’azienda al centro di una complessa vertenza industriale". Segue... [segue...]
"Dopo il lunghissimo incontro al Ministero per lo sviluppo economico un importante risultato è stato raggiunto, ora si può aprire un confronto – è quanto esprime in una nota la Vicepresidente della Camera e parlamentare umbra Marina Sereni (PD). "Premiata l'unità e la fermezza di sindacati e istituzioni locali e nazionali". Segue... [segue...]
“Dopo il Senato presentata oggi anche alla Camera una mozione PD che impegna il Presidente del Consiglio a prendere in mano la situazione di AST e a costruire una cabina di regia che coinvolga tutte le parti interessate per affrontare i nodi principali: riconsiderazione del piano industriale scritto da ThyssenKrupp e gestione delle relazioni con la Commissione Europea sul tema dell’equilibrio concorrenziale”. Segue... [segue...]
SERENI E ROSSI: PIANO INACCETTABILE, INTERVENGA UE
"Se questo è il piano industriale, come è stato già detto dalle istituzioni umbre, è inaccettabile. AST non deve essere abbandonata ad un destino di licenziamenti, tagli salariali e decurtazione della produzione, in nome di un rilancio di cui non si rintraccia l`esistenza nella proposta presentata
oggi al MISE". Lo affermano in una nota congiunta la vicepresidente della Camera dei deputati Marina Sereni e il senatore Gianluca Rossi. Segue... [segue...]
"La situazione della Merloni è di estrema difficoltà ed è giusto per questo che il Governo, come hanno chiesto i sindacati e i Presidenti di Umbria e Marche, si attivi immediatamente percorrendo tutte le strade possibili: non solo la via giudiziaria del ricorso in Cassazione, legittima ovviamente ma i cui tempi rischiano di essere lunghissimi, ma anche una verifica, in tempi strettissimi, tra tutti i soggetti coinvolti, incluse le banche che stanno perseguendo una linea che alla fine non salverà nessuno”. [segue...]
E' MORTO OMERO SAVINA, CONSIGLIERE PD DEL COMUNE DI FOLIGNO

ADDIO OMERO,

NON TI SCORDEREMO MAI.

 [segue...]
La vice presidente della Camera e deputata umbra Marina Sereni ha accolto una delegazione degli “Esploratori della Memoria”, uomini e donne iscritti all' Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra di Gualdo Tadino che, con il progetto Pietre della Memoria, ha coinvolto tante scuole in una sorta di lezione di storia fatta dai diretti protagonisti. Segue... [segue...]
Non posso che esprimere soddisfazione per l’accoglimento da parte del Governo dell’ordine del giorno a mia prima firma sul “Programma Italia 2019” relativo alla progettazione delle città candidate a Capitale Europea della cultura. Con questo odg, insieme a molti colleghi di tutte le città interessate e di tutti i gruppi parlamentari, abbiamo rappresentato al Governo la necessità di valorizzare l’insieme delle proposte e dei progetti elaborati per partecipare alla selezione a livello europeo. Segue... [segue...]
IL MINISTRO LUPI RISPONDE
“Occorre certamente seguire con attenzione i futuri sviluppi dell’intera vicenda, e su questo garantisco fin d’ora il mio impegno, ma si può dire che si riaprono concrete possibilità di realizzare lo svincolo di Scopoli e che un primo risultato è stato raggiunto grazie al coordinamento di tutti i soggetti interessati, a partire dalle popolazioni del territorio e dalle Istituzioni locali e regionale”. Segue... [segue...]
Marina Sereni, 2009-2015