Marina Sereni
Marina Sereni
<b>949</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>34</b> Eventi da me promossi
<b>150</b> Interventi a Montecitorio
<b>135</b> Impegni in Italia
<b>55 </B> Missioni e incontri internazionali
06-02-2015
GRECIA
IL SALTO NEL VUOTO NON CONVIENE A NESSUNO
"Una riunione straordinaria dell’Eurogruppo è stata convocata per mercoledì 11. Si discuterà della Grecia e l’augurio di tutti quelli che credono nell’Europa è che si trovi il giusto compromesso tra l’austerità ad ogni costo e l’incapacità di mettere un freno alle spese e onorare i debiti . Il nostro Paese, soprattutto nel semestre in cui ha guidato il Consiglio dell’Unione Europea, ha messo in campo una concezione che supera la prassi, senza risultati, dell’austerità fine a se stessa, rilanciando termini come flessibilità e obiettivi come quello della crescita e degli investimenti.  Il nostro Paese ha anche avviato una serie di riforme, non sempre indolori, ma comunque necessarie. E lo abbiamo fatto per noi, non perché “ce lo chiedeva l’Europa”. E’ ora che la Grecia faccia altrettanto. Il segnale arrivato dalla vittoria schiacciante di Syriza  obbliga tutti a una riflessione seria, senza anatemi e minacce: Varoufakis e Schäuble, per citare gli estremi. Il salto nel vuoto non conviene a nessuno".
Marina Sereni, 2009-2015