Marina Sereni
Marina Sereni
<b>949</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>34</b> Eventi da me promossi
<b>150</b> Interventi a Montecitorio
<b>135</b> Impegni in Italia
<b>55 </B> Missioni e incontri internazionali
07-07-2015
BORSA DI STUDIO FONDAZIONE IOTTI
"PERCHE' LA MEMORIA E' UN SOSTANTIVO SINGOLARE FEMMINILE"
"Una borsa di studio per premiare la migliore ricerca sui Gruppi di Difesa della Donna, un’organizzazione femminile che, fondata a Milano nel 1943 da donne di diversa ispirazione politica e culturale, contribuì attivamente alla lotta contro il nazifascismo e l’occupazione tedesca nell’Italia del Nord. Con questa iniziativa la Fondazione Nilde Iotti , assieme al Gruppo Parlamentare del Pd alla Camera, offre un nuovo tassello di un lavoro prezioso di ricostruzione della memoria del nostro Paese, ricordando le donne che si resero protagoniste – assieme e a fianco degli uomini – della Resistenza e della rinascita democratica dell’Italia. La conferenza stampa di presentazione del progetto, che prevede anche l’organizzazione di incontri di formazione sul territorio con il coinvolgimento delle deputate del Pd, è stata anche l’occasione per ricordare la proposta di legge che ho presentato nei mesi scorsi per dedicare la giornata del 24 Aprile alle donne partigiane. Non si tratta di istituire una nuova giornata a ricordo della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo, ma di riconoscere il contributo che migliaia di donne portarono in quella battaglia per la libertà e la democrazia. Proprio nel 70 anniversario della Liberazione credo sia giusto uno sguardo alla nostra storia che sappia mettere in risalto le madri della Repubblica, le donne a cui dobbiamo molte delle conquiste – a cominciare dal diritto di voto –che oggi consideriamo scontate".
Marina Sereni, 2009-2015