Marina Sereni
Marina Sereni
<b>904</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>33</b> Eventi da me promossi
<b>134</b> Interventi a Montecitorio
<b>123</b> Impegni in Italia
<b>52 </B> Missioni e incontri internazionali
07-07-2015
GIUNTA PER IL REGOLAMENTO
"CODICE ETICO PER PARLAMENTARI E LOBBY: REGOLE SUBITO"
"La riunione di oggi della Giunta per il Regolamento della Camera è decisamente importante e si rivelerà molto proficua se, come spero, si potrà registrare un’ampia convergenza dei gruppi politici per introdurre anche da noi il Codice etico di condotta per i parlamentari. Nelle scorse settimane, grazie al lavoro del collega Nicoletti, capo delegazione al Consiglio europeo, la Camera ha ospitato un convegno di studio che ha messo a confronto le più consolidate esperienze europee e ascoltato il punto di vista degli esperti che su questa materia lavorano da anni.  Si tratta, in sintesi,  di adottare un insieme di norme deontologiche di comportamento in materia di trasparenza, serietà e affidabilità, che vada oltre il rispetto delle leggi vigenti  e che i singoli parlamentari si impegnano a rispettare. In un tempo segnato da una grande sfiducia dei cittadini verso le istituzioni rappresentative sarebbe un segnale forte, qualificherebbe la funzione del parlamento e dei parlamentari. In questo ambito mi auguro inoltre che la Camera voglia esaminare congiuntamente anche la proposta da me avanzata alcuni mesi fa per introdurre nel nostro Regolamento un riferimento esplicito all’attività delle cosiddette lobby. In entrambi i casi – codice di condotta e lobby – non è necessario né utile inserire norme di dettaglio nel Regolamento quanto impegnare l’Ufficio di  Presidenza ad emanare in tempi stretti una serie di regole cui debbono attenersi sia i deputati sia i rappresentanti dei gruppi di interesse".

 

Marina Sereni, 2009-2015