Marina Sereni
Marina Sereni
<b>883</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>31</b> Eventi da me promossi
<b>120</b> Interventi a Montecitorio
<b>114</b> Impegni in Italia
<b>47 </B> Missioni e incontri internazionali
13-12-2015
LEOPOLDA 6
"LA FATICA ENTUSIASMANTE DEL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO"
"È stata, secondo alcuni, l'edizione della maturità. Non era facile, nel pieno di un'azione di riforma che ha toccato e sta toccando ogni settore della vita del Paese, suscitando resistenze e paure in chi difende rendite di posizione e immobilismi; mentre alla Camera si sta esaminando una Legge di Stabilità importante, che investe sui segnali di crescita e di ripresa per uscire definitivamente dalla recessione e dare risposte alle fasce più deboli; a ridosso di una vicenda come quella delle banche fallite che ha drammaticamente travolto molti ignari risparmiatori, truffati dalla "banca sotto casa, quella di cui si fidavano".

Matteo Renzi ha concluso la Leopolda 6 con uno scatto di orgoglio, ricordando le leggi che abbiamo approvato, le aziende che abbiamo salvato, i posti di lavoro che cominciano a crearsi, le riforme che stanno dando i primi frutti. Non un discorso autocelebrativo, piuttosto un racconto impegnativo, rivolto al presente e al futuro molto più che al passato. Abbiamo appena iniziato a cambiare l'Italia, questo il succo del ragionamento, ci aspettano molte altre sfide impegnative, non ci spaventano le polemiche, siamo fiduciosi nelle tante energie positive del Paese.  Le migliaia di persone che in questi giorni hanno visitato la Leopolda, giovani e meno giovani, hanno reagito con entusiasmo, orgogliose del cammino percorso e consapevoli delle tante prove che ancora attendono il governo. Senza di loro, senza un Pd aperto e unito, quelle prove non si possono neppure immaginare".

Marina Sereni, 2009-2015