Marina Sereni
Marina Sereni
<b>904</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>33</b> Eventi da me promossi
<b>134</b> Interventi a Montecitorio
<b>123</b> Impegni in Italia
<b>52 </B> Missioni e incontri internazionali
19-09-2016
CONVEGNO A MONTECITORIO
"SEMI NUTRIENTI PER UN FUTURO SOSTENIBILE"
 Contribuire a ridurre la malnutrizione fra popolazioni dei paesi piu' poveri e svantaggiati, garantire la sicurezza alimentare, sviluppare un'agricoltura sostenibile, prevenire importanti malattie e ridurre l'obesita', e' quello che fanno le leguminose da granella: fagioli, ceci, fave, piselli, lenticchie. ai quali l'Onu ha deciso di dedicare il 2016 con iniziative che si svolgono in varie parti del mondo (www.iyp2016.org). "Anno internazionale delle leguminose: ricerca e politiche per un'agricoltura sostenibile e per la sicurezza alimentare" e' il titolo del convegno organizzato alla Camera dei deputati domani, venerdi' 7 ottobre (ore 10,30 Sala del Mappamondo, Palazzo Montecitorio), che vede coinvolti vari istituti di ricerca, la Fao, il ministero degli Affari esteri e delle Politiche agricole. Ai saluti istituzionali della vice presidente di Montecitorio, Marina Sereni, seguiranno gli interventi introduttivi di Marcela Villarreal (direttrice divisione partenariati, attivita' promozionali e sviluppo delle capacita'. Segretariato anno internazionale delle leguminose Fao) e Roberto Papa (professore di Genetica agraria dell'Universita' politecnica delle Marche, coordinatore del progetto Bean_Adapt), quindi gli interventi di Elisa Bellucci (manager scientifico Universita' politecnica delle Marche) Giovanni Giuseppe Vendramin (direttore dell'Istituto di Bioscienza e Biorisorse), Mario Marino ( Internazional treaty on plant genetic resources for food and agriculture), Teodoro Cardi (direttore del Centro di ricerca per l'orticultura), Francesca Sparvoli (ricercatrice dell'Istituto di Bioscienza e Biorisorse) e Giuseppe Carli (presidente di Assosementi). Concludono il convegno Mario Giro (Vice ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale) e Andrea Olivero (vice ministro delle Politiche agricole).

L'incontro sara' l'occasione per la presentazione di ricerche italiane e internazionali sulle leguminose quali il progetto internazionale Bean_Adapt coordinato dall'Universita' politecnica delle Marche che si propone di condividere, anche con piccole aziende sementiere e con gli agricoltori i risultati dello studio sul genoma di 10mila varieta' di fagiolo per l'adattamento di cambiamenti climatici.

L'appuntamento sara' trasmesso in diretta sulla webtv della Camera.

Marina Sereni, 2009-2015