Marina Sereni
Marina Sereni
<b>949</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>36</b> Eventi da me promossi
<b>178</b> Interventi e partecipazioni a Montecitorio
<b>146</b> Impegni in Italia
<b>56 </B> Missioni e incontri internazionali
10-07-2017
#FATTI CONCRETI / 9
GRANDE POMPEI: Dai crolli a modello per l'Europa
Dopo anni di incuria e abbandono, di crolli in mondovisione che facevano di Pompei un esempio tangibile di inefficienza e di inerzia, abbiamo finalmente voltato pagina e fatto rinascere un luogo unico al mondo. Pompei, oggi, è il simbolo dell’Italia che si rimbocca le maniche e che porta a compimento gli impegni presi. Interventi innovativi dal punto di vista della sicurezza e della valorizzazione, rispettando tempi e costi prefissati, hanno fatto del Grande Progetto Pompei un modello europeo di cui possiamo essere fieri.  Nel complesso, grazie all’azione del Parco Archeologico di Pompei, sono 76 gli interventi finanziati, 64 dei quali già conclusi. È cosi che sono stati utilizzati i 105 milioni di euro destinati al progetto. Soldi spesi bene. La prova migliore sono proprio i 3,2 milioni di visitatori del 2016, un vero record assoluto. 

GRANDE POMPEI

Marina Sereni, 2009-2015