Marina Sereni
Marina Sereni
<b>949</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>36</b> Eventi da me promossi
<b>178</b> Interventi e partecipazioni a Montecitorio
<b>146</b> Impegni in Italia
<b>56 </B> Missioni e incontri internazionali
10-07-2017
#FATTI CONCRETI / 23
OK ALL'ACCORDO DI PARIGI PER IL CLIMA: Contrastare il riscaldamento globale
Limitare l’aumento della temperatura globale entro l’1,5 gradi centigradi rispetto a l’era preindustriale. È questo il principale obiettivo sottoscritto con gli Accordi sul clima di Parigi di dicembre 2015. Un obiettivo che sarà perseguito attraverso l’istituzione di un fondo internazionale per la diffusione delle energie verdi, compensazioni finanziarie per i paesi più poveri e un monitoraggio costante dei risultati di ciascun paese. L’Italia ha ratificato l’accordo a ottobre 2016. La decisione del Presidente Donald Trump, giugno 2017, di ritirare gli Stati Uniti dall’accordo di Parigi rappresenta sicuramente un fatto negativo. Compito dell’Europa, adesso, è guidare l’attuazione dell’accordo di Parigi sul clima.

 

OK ALL'ACCORDO DI PARIGI SUL CLIMA

Marina Sereni, 2009-2015