Marina Sereni
Marina Sereni
<b>949</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>36</b> Eventi da me promossi
<b>178</b> Interventi e partecipazioni a Montecitorio
<b>146</b> Impegni in Italia
<b>56 </B> Missioni e incontri internazionali
02-02-2018
PRESENTATO IL PROGRAMMA DEL PD
"CREDIBILE, EUROPEO E CHE GUARDA AL FUTURO PER COSTRUIRE UN PAESE MIGLIORE"
Raccogliendo l’autorevole invito del Presidente della Repubblica,  oggi il Pd ha presentato un programma realistico e credibile. Lo potrete conoscere e approfondire leggendo le 60 pagine con tutti i dettagli o le 15 più sintetiche e immediate o ancora attraverso i 100 piccoli passi che, partendo dalle 100 cose realizzate dai governi a guida Pd, guardano al futuro...  Il programma illustrato oggi da Tommaso Nannicini e dal segretario Matteo Renzi è credibile perché può partire dai risultati che abbiamo già ottenuto e perché gli impegni di spesa sono realistici e verificabili, inferiori alle risorse che abbiamo già potuto mobilitare nelle leggi di Bilancio approvate in questi anni. Un programma che guarda al futuro, che fa proposte per tutti,  che sceglie l’Europa, perché scegliere l’Europa vuol dire scegliere l’Italia. Un piano forte per la non autosufficienza; una rivoluzione del fisco e del welfare con 10 miliardi di euro per le famiglie con figli;  un impegno per la qualità del lavoro: con il salario minimo universale, con la riduzione del costo del lavoro, quattro punti in quattro anni, con il diritto soggettivo alla formazione e con la pensione di garanzia per i giovani.   Le cifre di oggi ci dicono che abbiamo imboccato la strada della ripresa. Ma quelle che Renzi ha indicato come obiettivi per i prossimi anni non sono meno impegnative: disoccupazione al 9%, tra i giovani al massimo al 20%; 24 milioni di occupati; Pil al 2% e rapporto debito/Pil al 100%. Non è il paese dei balocchi,  non è quello che alcuni promettono sapendo che non potranno mai mantenere. Quello che abbiamo in mente e per cui vogliamo lavorare è un Paese migliore di oggi che possiamo e vogliamo costruire per i nostri figli. Un progetto ambizioso, ma realistico che solo il Partito Democratico potrà guidare nei prossimi anni.
Marina Sereni, 2009-2015