Marina Sereni
Marina Sereni
<b>949</b> Ore. <b>22%</b> Totale sedute
<b>36</b> Eventi da me promossi
<b>178</b> Interventi e partecipazioni a Montecitorio
<b>146</b> Impegni in Italia
<b>56 </B> Missioni e incontri internazionali
20-03-2018
NASCE IL MIO BLOG
"SI PUO' FARE POLITICA FUORI DALLE ISTITUZIONI?"
Cari lettori e care lettrici,

per diversi anni ho cercato di mantenere un filo di comunicazione costante con voi attraverso un sito (www.marinasereni.it) e una newsletter settimanale, cui si sono aggiunti strada facendo i social network (pagina fb Marina Sereni, Twitter @MarinaSereni, recentissimo e molto "privato" Instagram @mariser). Tutto ciò è stato possibile grazie alla collaborazione di uno staff eccezionale cui va il mio più grande ringraziamento. I testi erano tutti scritti da me personalmente, ma l'inserimento nel sito e la costruzione della newsletter era fatta da loro con perizia e competenza.

Ma come sapete, non essendomi ricandidata, tra qualche giorno si conclude la mia esperienza di parlamentare. Per me si apre dunque una fase nuova. Mi sono posta in questo periodo una domanda: si può oggi fare ancora politica fuori dalle istituzioni? Ovviamente si può, come ho direttamente sperimentato in campagna elettorale e come continuerò a fare, mettersi a disposizione dei circoli e delle organizzazioni di base.

Meno scontata è la risposta sul se e come si può eventualmente mettere a frutto una lunga esperienza istituzionale per contribuire attivamente all’elaborazione e al dibattito politico nazionale, oltre la partecipazione alle riunioni degli organismi dirigenti di cui faccio parte. Mi piacerebbe in realtà promuovere una sorta di "laboratorio" che possa mettere in rete le competenze e le relazioni maturate in Parlamento in questi anni, ritessere legami sul territorio a partire dai problemi reali delle comunità, cercare di elaborare proposte concrete e valorizzare le "buone pratiche" che pure ci sono in giro per il Paese. E mi piacerebbe dare una mano a quanti pensano che ci sia bisogno di una organizzazione del Pd radicata e vitale, capace di creare dialogo e mediazione tra le istanze della società e le rappresentanze istituzionali. 

Insomma alla domanda iniziale la mia risposta è: proviamo. Se saremo davvero in grado lo scopriremo nelle prossime settimane e mesi, anche guardando all’evoluzione della legislatura e, per quanto mi riguarda, al dibattito all'interno del mio partito, il PD. Intanto ho pensato fosse indispensabile dotarmi di uno strumento più semplice che posso usare da sola, senza più una segreteria e uno staff professionale.

Da qui nasce questo Blog, che spero troviate ancora interessante e dal quale spero di riuscire ad inviarvi la newsletter con una certa regolarità. Questo il “mezzo”. Poi vedremo se avrò idee e riflessioni sufficientemente stimolanti da poter meritare la vostra attenzione e magari vostri commenti e contributi. Conto sulla vostra benevolenza almeno per i primi tempi…

Un caro saluto

Marina

 

P.S. per accedere al Blog:
www.ilblogdimarinasereni.it

Per iscriversi alla newsletter: 
www.ilblogdimarinasereni.it/wizard.asp?dataset=newsletterwizard

Marina Sereni, 2009-2015